scuola vela Durante tutto il periodo estivo, nella nostra base operativa, sul lago di Bracciano, i nostri migliori Istruttori Federali, ti offrono corsi di vela stanziali e giornalieri di Iniziazione e di Perfezionamento collettivi e privati.

servizi Tra i servizi riservati ai soci potrai avere: Posto barca assegnato, Posteggio auto all'interno dell'area del Circolo, Rimessaggio attrezzature barche nelle strutture adibite a cala vele e tanto altro.

flotte Presso il nostro Circolo  sono presenti diversi tipi di imbarcazione a vela: dai Dinghy 12' ai Flying Dutchman, dai Catamarani ai Laser, e poi diverse  altre derive e piccoli cabinati e per tutte le barche uno spazio dedicato.
Snipe, tra storia e mito

Lo Snipe è una imbarcazione a vela per equipaggio di due persone, progettata nel 1931; classe internazionale riconosciuta da World Sailing per la sua alta diffusione nel mondo, in particolare negli Stati Uniti, in Giappone nei paesi scandinavi e latini.
Ha la particolarità  di essere adatta a velisti di ogni età, uomini e donne. Lo Snipe, spesso, è la barca personale di campioni olimpici e di Coppa America.per le sue qualità di imbarcazione dove la tattica domina sugli altri aspetti della conduzione.
Il Women’s World di Bracciano, intitolato alla memoria di Roy Yamaguchi è una regata di particolare importanza perché momento di incontro di veliste donne di alto profilo da tutto il mondo.

 

Regate principali della classe sono i Campionati Mondiali Assoluti, Juniores e Femminili (Women’s World), Master. (Nassau, Bahamas) Campionato dell’emisfero occidentale (Cabo Frio, Brasil) Campionati Europei (Santiago della Ribera, Spagna) e Campionati Nazionali.
Regate principali in Italia nel 2016 sono il Campionato italiano assoluto, juniores, femminile e master, Coppa
Duca di Genova (regate nazionali in Punta Ala, Rimini e Lignano), Campionato dell’Adriatico, Campionato
del Tirreno, e i Campionati zonali.
Regate principali in Italia nel 2016 sono il Campionato italiano assoluto, juniores, femminile e master, Coppa Duca di Genova (regate nazionali in Punta Ala, Rimini e Lignano), Campionato dell’Adriatico, Campionato del Tirreno,  e i Campionati zonali.

 

altRoy Yamaguchi


Roy Yamaguchi è stato uno dei migliori velisti olimpionici giapponesi, era una persona memorabile e importante non solo per la Yachting Association giapponese, ma anche per l’associazione mondiale dello Snipe, la SCIRA.
Nel 1956, è stato determinante nell'organizzazione della baia di Tokyo della prima flotta Snipe del Giappone, e fu la prima persona giapponese a partecipare al 18 ° Campionato del Mondo a Cascais, in Portogallo con il signor Fujiya Matsumoto come il suo equipaggio. La flotta di Tokyo Bay ha prodotto molti grandi velisti da allora, tutti coloro che hanno sostenuto la giapponese Yachting Association e sono ancora attivi oggi come giudici internazionali e importanti velisti del Giappone.
Nel 1959, la SCIRA riconoscendo la leadership e la fedeltà del signor Yamaguchi lo ha eletto nel Consiglio dei Governatori. Roy ha creato I campionati giapponiesi  e in seguito ha introdotto le prime barche classe Dragone in Giappone nel 1958. Ha continuato a promuovere la vela in Giappone con la produzione di 8 imbarcazioni classe Finn, da lui donati alle Università, per la preparazione alle Olimpiadi del 1960.
Nel 1963, morì alla giovane età di 42 anni aveva costruito una barca classe 5,5 metri per i Giochi Olimpici del 1964, e Fujiya Matsumoto svolto il suo desiderio, nominando la barca "Roy" e competere a tali Giochi.
Il giapponese Classe Snipe e la SCIRA sono estremamente orgogliose di avere il Trofeo Mondiale perpetuo delle Donne intitolato a Roy Yamaguchi. La signora Motoko Matsumoto è stato responsabile per la messa l'artista a design e artigianato bellissimi vasi presentati.

 

 

 
Spina e Zancocchia, colpiscono ancora!

alt"Simone Spina e Stefano Zancocchia, primi classificati Catamarani e in tempo reale al Nastro Azzurro 2016.
L'Allievo e il Maestro, equipaggio mitico, colpiscono ancora!"

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>